19 Aprile 2019

Abbandonati i lavori al Monumento ai Caduti

comunicato stampa Con lettera indirizzata al Sindaco del Comune di Mondragone ed all’Assessore ai Lavori Pubblici, questa Associazione ha chiesto delucidazioni circa l’abbandono dei lavori che riguardano il monumento ai Caduti dell’Eccidio delle Cementare senza, peraltro, avere alcuna risposta in merito.

Come ormai di consueto, il 28 Ottobre di ogni anno L’Associazione Quartiere di S.Angelo commemora i defunti con un corteo che partendo dalla Chiesa di S.Michele Arcangelo e.m. arriva sul luogo dell’Eccidio per la deposizione di una corona di alloro.

L’anno scorso l’Amministrazione, sollecitata dalla nostra Associazione, ha avviato i lavori per la costruzione di un monumento ai caduti, per permettere ai familiari delle vittime ed ai cittadini una migliore fruibilità del luogo dell’eccidio.

Oggi 9 Settembre 2011 a circa un mese dal 68° anniversario, senza un valido motivo, constatiamo che i lavori di che trattasi, arrivati quasi alla fine, sono stati interrotti e l’area risulta abbandonata a se stessa.

E allora ci chiediamo : E’ mai possibile che a Mondragone non si riesce a portare avanti nessun tipo di progettazione? Che i lavori, dovunque essi inizino non trovino mai una fine? Vedi Palazzetto dello Sport, Palazzo Ducale, Area stoccaggio di Ficocelle, Bonifica Cantarella e scusateci se ne dimentichiamo altri…..

Signor Sindaco, il progetto dei Caduti delle Cementare è quasi terminato, e noi c’eravamo illusi che quest’anno, durante il 68° Anniversario, avessimo potuto, insieme alla commemorazione dei defunti, inaugurare anche l’opera ultimata. Invece pare che non sia possibile!!! Ci faccia una sorpresa e ci smentisca, tanto ci vuole poco! Grazie!

 

 

Cordiali Saluti Pasquale Fardella Segretario Associazione Quartiere S.Angelo

About Pasquale Fardella 22 Articoli
contatti: pfardella@libero.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com