19 novembre 2017

Litorale Domizio, MBC: “Appello a De Luca”

litorale domizio
litorale domizio

Mondragone Bene Comune, appello al Presidente De Luca ed ai parlamentari del Territorio: “Chiediamo che tutto il litorale domitio sia considerato dal Decreto Mezzogiorno”

“La Commissione Bilancio del Senato prosegue la discussione, avviata il 27 Giugno, del ddl n. 2860 di conversione del decreto legge (scade il 19 Agosto) recante disposizioni urgenti per la crescita economica del Mezzogiorno. Il provvedimento introduce significative agevolazioni per sostenere le principali potenzialità del territorio e per sviluppare le capacità imprenditoriali dei giovani residenti nelle regioni del Sud http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/17/DOSSIER/1028445/index.html. MBC ritiene che a decreto convertito, al di là di qualche limite (presente attualmente nel provvedimento) e di qualche aspettativa <tradita>, occorrerà adoperarsi affinché si possano <sfruttare> al meglio le possibilità in esso contenute. Il decreto all’art. 16 (Situazioni urgenti per affrontare situazioni di marginalità sociale) considera anche la situazione di Castel Volturno, ove insiste una massiva concentrazione di cittadini stranieri, con la previsione della nomina di uno o più commissari straordinari del Governo (prefetti), che avranno il compito di mettere a punto un piano di interventi e di coordinarne l’implementazione. Il sindaco di Castel Volturno ha giustamente gioito per tale previsione, anche se- a nostro modesto avviso- il provvedimento appare ancora troppo aleatorio, soprattutto sul fronte delle risorse. MBC ritiene, tuttavia, che sia un errore considerare esclusivamente il territorio di Castel Volturno e non già l’intero Litorale Domitio. E’ tutto il litorale ad essere interessato da una massiva presenza di cittadini stranieri. Sono tutti i comuni dell’ Area della Domiziana a registrare problemi di integrazione, di sicurezza, di carenza di servizi di welfare, di degrado sociale ed ambientale. E’ l’intera fascia domiziana, con le decine e decine di migliaia di abitazioni abusive e non, abbandonate o illegalmente occupate e con le migliaia di stranieri irregolari o meno, a rappresentare un <non luogo> senza soluzione di continuità. Limitare l’intervento straordinario al solo territorio di Castel Volturno rappresenta, ad avviso di MBC, una inspiegabile sottovalutazione del problema. Sappiamo che la Conferenza delle Regioni ha già presentato i propri emendamenti, ma confidiamo nel Presidente Vincenzo De Luca affinché si possa aggiungere anche un altro emendamento per estendere l’intervento previsto per Castel Volturno a tutti i comuni del Litorale Domitio. Così come confidiamo nei parlamentari del nostro territorio per un loro intervento in sede di conversione del decreto per fare in modo che i necessari interventi straordinari possano interessare tutto il territorio domiziano”.

About Mondragone Bene Comune 108 Articoli
Associazione Mondragone Bene Comune Referente Gianni Pagliaro contatti: giannipagliaro@gmail.com

Commenta per primo

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com