18 Marzo 2019

Speciale preghiera per Papa Benedetto, per l’85° Compleanno. Triduo di preghiera nelle parrocchie.

padre antonio rungi A pochi giorni dall’85° compleanno di Papa Benedetto XVI (16 aprile 2012), padre Antonio Rungi, teologo morale, sacerdote passionista, ha composto una speciale preghiera per il Santo Padre che affida alla recita dei vescovi, sacerdoti, religiosi e fedeli in questi giorni precedenti alla fausta ricorrenza per il Papa e per la chiesa universale.

“Sarebbe bello che si facesse un triduo di ringraziamento nelle nostre chiese e parrocchie per ricordare l’85° genetliaco di Papa Ratzinger, da sette anni alla guida della chiesa in uno dei periodi più problematici della storia della chiesa e dell’umanità. Sostenere il Santo Padre con la preghiera come da lui stesso espressamente richiesto -afferma P.Rungi – in occasione della sua elezione a Sommo Pontefice e continuamente ribadito è un dovere spirituale, morale e affettivo da parte di tutti i cattolici del mondo. Questa semplice preghiera da me composta è un rendere lode al Signore perché ha suscitato nella Chiesa un così coraggioso e forte pastore, caratterizzato da un insegnamento e magistero di straordinaria ricchezza e vitalità, nonché da un intensa attivita pastorale a livello universale. Siamo grati a Dio per averci donato Papa Benedetto XVI, dopo la straordinaia figura carismatica e santa del Beato Giovanni Paolo II”.
Ecco il testo dell’orazione composta da padre Antonio Rungi, passionista.

Preghiera per l’85 compleanno di Papa Benedetto XVI

Signore, che doni una lunga vita
a quanti sono forti nel corpo e nello spirito
ti ringraziamo per gli 85 anni di vita
del Romano Pontefice, Papa Benedetto XVI.

Dona al pastore universale della chiesa,
per moltissimi anni ancora,
una lunga e salutare vita,
per il bene dell’intera umanità.

Nel costante servizio alla verità, alla vita,
alla giustizia e alla pace universale,
fa che ogni sua parola, proclamata nel Tuo nome,
possa raggiungere il cuore di quanti credono,
e di quanti non credono,
di quanti sono artefici delle sorti delle nazioni
e di quanti sono operatori violenza di ogni genere.

Non permettere, Signore della vita e della storia,
che il successo di Pietro,
in questo inizio del  nuovo millennio,
soffra a causa della poca fede nella chiesa e nel mondo,
della scarsa carità non vissuta dai piccoli e dai grandi,
dall’assenza della speranza che più non alberga
nel cuore del genere umano.

In questa tappa importantissima
della sua avventura terrena ed umana,
dona a Papa Benedetto, la serenità, la pace,
il sorriso e la gioia di vivere di uomo di Dio,
quale pastore universale del popolo eletto,
sparso su tutta la terra e in cammino verso i pascoli eterni.

Conservalo sempre di più nelle energie fisiche,
umane e spirituali, perché possa continuare
il suo alto magistero in mezzo all’umanità,
segnata da tanti dubbi, incertezze e smarrimenti,
perché la sua parola, pronuncia nel Tuo nome, Dio di verità,
ne possa illuminare la strada e indicarne la direzione finale.

Dona, o Signore, a Papa Benedetto,
la tua santa benedizione dal cielo,
e per intercessione della Vergine benedetta,
concedi a lui il sollievo da tante sofferenze
causate  dai membri della chiesa,
e di quanti avversano la barca di Pietro.

Possa il suo cuore e la sua mente,
di sapiente ed oculato Pontefice,
godere di una lunga e serena vita,
come semplice e umile lavoratore nella Vigna del Signore. Amen

Padre Antonio Rungi, passionista

About Padre Antonio Rungi 27 Articoli
contatti: antonio.rungi@tin.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com