31 Ottobre 2020

Portiamo il Falerno alla Borsa Vini dell’Austria

Comunicato stampa dell’Associazione Mondragone Bene Comune

La <Borsa Vini Austria> è un’iniziativa del Piano Export Sud 2 finanziata con fondi PONIC 2014-2020. <Si tratta- ha dichiarato Gianni Pagliaro, portavoce dell’AMBCdi un’altra grande occasione per le imprese produttrici di vino del nostro territorio (Mondragone, Carinola, Falciano del Massico ecc) di promuovere un prodotto di assoluta qualità>. La Borsa si terrà a Vienna il prossimo 27 febbraio e le adesioni dovranno essere inviate entro il 26 gennaio. L’Italia si conferma il secondo partner commerciale dell’Austria, dopo la Germania, come paese fornitore. Le bevande alcoliche, incluso il vino, nel 2016 hanno rappresentato il 28,5% del totale import austriaco dall’Italia: la prima voce tra i vari comparti alimentari. Un’altra Borsa Vini da considerare per la promozione del nostro falerno è prevista ad Amsterdam e a Bruxelles dal 6 all’8 marzo. <L’AMBC, ha continuato Gianni Pagliaro, segnala anche il prossimo workshop agroalimentare in Polonia, che si terrà a Varsavia il 7 marzo 2018. Polonia che rappresenta un mercato dal forte potenziale per l’export agroalimentare italiano. Le iscrizioni per partecipare a questo workshop vanno inviate entro il prossimo 25 gennaio. L’AMBC non si stancherà mai di segnalare la necessità di strutturare per le nostre imprese un servizio comunale di informazione, supporto ed accompagnamento in grado di <agganciarle> ai tanti processi di promozione che si vanno effettuando e per orientarle nei meandri, non sempre agevoli, delle opportunità di sviluppo regionali, nazionali e comunitarie. Per maggiori informazioni circa i due avvisi, ha concluso il portavoce dell’AMBC, rinviamo ai due link sottostanti:

Informativa Borsa Vini Austria

Workshop Polonia

 

 

 

About Mondragone Bene Comune 248 Articoli
Associazione Mondragone Bene Comune Referente Gianni Pagliaro contatti: giannipagliaro@gmail.com

Commenta per primo

Lascia un commento