21 Ottobre 2020

Referendum, manifestazione a favore del NO

Mondragone, manifestazione a favore del NO al prossimo Referendum

Presso il Museo Civico “ B. Greco” davanti ad un folto pubblico,  si è svolta la manifestazione a favore del “NO” al referendum popolare del prossimo 4 dicembre, promossa dai consiglieri comunali Fabio Gallo e Giuseppe Piazza con la contemporanea presentazione del libro “No, Caro Matteo”, scritto dal sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli.

Hanno partecipato alla manifestazione quali relatori, l’ex consigliera regionale Daniela Nugnes, l’ex ministro on. Mario Landolfi e l’autore del libro.

I politici presenti hanno messo in evidenza il grande blef della riforma costituzionale varata dal governo Renzi. In particolare sono stati evidenziati i maggiori poteri che verrebbero conferiti al governo nell’approvazione delle leggi.

Difatti la nuova Camera dei deputati avrebbe solo 70 giorni per approvare i disegni di legge presentati dall’esecutivo, il quale non avrebbe neppure l’onere di chiedere la fiducia. E’ stato posto l’accento anche sullo svilimento del ruolo del Senato, il quale sarà costituito da consiglieri  regionali e da sindaci, con il meccanismo di votazione sottratto alla sovranità popolare.

Con questa riforma il Senato non sarà più eletto dagli elettori bensì dai partiti. Inoltre, con il combinato disposto dalla riforma costituzionale e quella elettorale, un  partito che prenderà poco più del 20 % alle elezioni, si vedrà assegnato circa il 70% dei seggi disponibili.

In conclusione i presenti hanno fatto appello agli elettori affinchè boccino una legge pasticciata  e confusionale, con l’invito alle forze politiche, però,  di impegnarsi immediatamente dopo il varo di una vera riforma costituzionale che tenga presente gli interessi dei cittadini e non quelli dei partiti.

About Alfonso Attanasio 93 Articoli
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti contatti: alfonsoattanasio@email.it

Commenta per primo

Lascia un commento