24 Ottobre 2020

Caso Tubercolosi a Mondragone, il messaggio dell’ASL

Gli uffici del Distretto sanitario dell'ASL, per il tramite del direttore Severo Stefanelli, forniscono la necessaria tranquillità in merito ad un presunto caso di TBC

Da ieri pomeriggio, sulle chat, i gruppi ed i canali dei social network è stato diffuso un messaggio vocale riguardante un caso di TBC a Mondragone, a cui è seguito un evidente allarmismo.

Immediatamente l’Amministrazione comunale si è attivata per raccogliere ogni notizia contattando gli uffici del Distretto sanitario dell’ASL, il cui direttore – dott. Severo Stefanelli – ha repentinamente fornito la necessaria tranquillità, pur confermando tuttavia la notizia di un caso accertato – già da diverso tempo – di tubercolosi e, precisamente, di un ceppo non facilmente trasmissibile.

L’ASL ha comunicato all’Amministrazione comunale che l’uomo è ricoverato presso una struttura ospedaliera ed i suoi figli – alunni delle Scuole cittadine – che avrebbero potuto essere interessati, sono stati immediatamente sottoposti a qualsivoglia urgente e necessario controllo insieme a tutti i propri familiari, nonchè insieme a tutti i propri colleghi di lavoro. Sono tutti risultati negativi.

Al momento non c’è alcuna preoccupazione e nessun motivo per giustificare la divulgazione di notizie false che procurano esclusivamente preoccupazione. Tutti coloro che volessero raccogliere informazioni in tal senso, sempre nel pieno rispetto della privacy e delle persone, possono serenamente rivolgersi agli uffici competenti per la prevenzione e la cura del distretto dell’Azienda Sanitaria Locale, ove i sanitari incaricati potranno fornire tutte le informazioni necessarie a tranquillizzare la Comunità cittadina.

Autore: ufficiostampa@comune.mondragone.ce.it

About Amministrazione Schiappa 242 Articoli
Salvatore Di Rienzo Portavoce del Sindaco Schiappa e dell'Amministrazione comunale di Mondragone (Giugno 2012- Giugno 2017) contatti: mobile 3314245287 salvatoredirienzo@hotmail.it

Commenta per primo

Lascia un commento