26 Febbraio 2021

SEL, a Mondragone l’onorevole Arturo Scotto

“Sabato prossimo, 29 giugno, alle 17.30, presso la sala del Museo Civico in via Genova, Arturo Scotto, coordinatore regionale e  Deputato di Sinistra Ecologia e Libertà, incontrerà il territorio domizio.

Un segnale importante di attenzione al rapporto tra gli eletti e gli elettori, il segno della cultura che contraddistingue SEL.

«La scelta di Mondragone non è casuale. È questa la città dove la politica “equivoca” che ha dato il via alle larghe intese ha, se possibile, dato un ulteriore segno di imbarbarimento etico» – afferma Giancarlo Burrelli presidente del circolo Litorale Domizio di SEL.

«Ci riferiamo all’inguacchio PDL-PD. Su ciò rifletteremo con l’on. Scotto ma sabato si parlerà, principalmente, di ciò che accade in Parlamento e la coerenza con cui l’unica opposizione di Sinistra svolge il suo ruolo. Un dialogo con il territorio ed i partecipanti ma anche l’occasione” affermano dal locale circolo di SEL “di puntare l’attenzione su uno dei tanti disastri della città: la Cantarella. Non l’ennesima “lamentazione” ma l’indicazione puntuale dello stato delle cose, le omissioni e le concrete possibilità di avviare un risanamento. Vogliamo cogliere questa occasione per riaffermare una prassi Politica che fugga dalle polemiche, tatticismi, discussioni oziose ma si concentri su conoscenza, analisi e proposte realistiche di soluzioni. Il politicismo vecchia maniera non genera partecipazione bensì “populismo oppositore”. Abbiamo bisogno, invece, di sensibilità e cultura al servizio del bene comune.»

Commenta per primo

Lascia un commento