4 Dicembre 2020

Alfano su caso Mondragone: “Caldoro ha commesso nei confronti del Sindaco Schiappa un grave errore istituzionale”.

com

Dura risposta del Coordinatore regionale del Nuovo Centrodestra, Gioacchino Alfano nei confronti del caso di Mondragone: “È inaccettabile, spiega Alfano, che la Regione organizza a Mondragone un incontro sul progetto “La Bandiera Blu del Litorale Domitio” e non coinvolga il sindaco della città, Giovanni Schiappa, che oltre a essere il referente naturale sul territorio per questo progetto è anche un componente di NCD, alleata di FI proprio in Regione.

Il Presidente Caldoro ha fatto del rispetto istituzionale uno dei suoi più grandi fregi, eppure quello di Mondragone è un caso di assoluta disattenzione istituzionale. Se Caldoro vuole scegliere con chi relazionarsi in base alle simpatie non può farlo in un contesto istituzionale come quello dell’evento organizzato a Mondragone il 14 febbraio. Insomma, quella di Caldoro è una disattenzione grave, soprattutto per il Nuovo Centrodestra. Perché noi non ci stancheremo mai di valorizzare e sostenere il territorio vera anima del nostro partito”.

 

Claudio Lo Tufo

Commenta per primo

Lascia un commento