23 Settembre 2020

Ambito Terra di Lavoro, Schiappa (PdL) attacca Zinzi

Appare davvero incomprensibile, oltre che contraria ai principi di buona amministrazione, la scelta della Provincia di Caserta di spingere per la costituzione formale dell’Ente d’Ambito Terra di Lavoro, competente in materia di servizi idrici, posto che tali Istituzioni saranno soppresse ex lege entro il 31/12/2011, con conseguente spreco delle risorse pubbliche necessarie per la sua costituzione e per il relativo funzionamento.

Una simile iniziativa, inoltre, si pone in aperto contrasto con le scelte operate dal Legislatore nazionale volte al contenimento della spesa pubblica attraverso la eliminazione di enti ritenuti inutili.

Il Coordinamento Provinciale del PDL ritiene, pertanto, che la Provincia di Caserta debba soprassedere alla costituzione di un ente che, in ogni caso, tra poche settimane cesserà di esistere, con ciò dando prova di buona e corretta gestione della cosa pubblica.

Commenta per primo

Lascia un commento