29 Novembre 2020

Ambito Territoriale, Mondragone capofila

comune mondragone

Dopo aver adottato il Piano Sociale Regionale 2013-2015, la Regione Campania con Decreto Dirigenziale n. 308 del 17 giugno 2013 ha approvato le indicazioni operative per la presentazione dei Piani di Zona triennali da parte dell’Ambito Territoriale C10, che vede la Città di Mondragone come Comune capofila e guida della costituenda Unione dei Comuni denominata “Domitia Mari e Monti”.

 

A norma della l.r. 11/2007 e vista l’esigenza di rendere il proprio Piano di Zona il più in linea possibile con le caratteristiche del territorio, l’Ambito Territoriale C10 ha indetto un primo Tavolo di Concertazione per il prossimo Martedi 30 Luglio presso la Sala Conferenze “M. Pacifico” del Museo Civico “Biagio Greco” di Mondragone, per confrontarsi e raccogliere informazioni e punti di vista in merito ai vari interessi comuni.

“Considerando l’importanza delle aree di intervento” ha commentato il Sindaco di Mondragone Giovanni Schiappa “del Piano Sociale Regionale, la giusta pianificazione dell’Ambito Territoriale C10 assume una valenza fondamentale”.

Sono invitati a partecipare, oltre ai soggetti istituzionali territorialmente competenti, tutti i soggetti del terzo settore, le organizzazioni sindacali, gli altri soggetti della solidarietà locale e tutti gli altri soggetti privati operanti in attività di carattere sociale.

“Auspichiamo un’ampia partecipazione,” conclude l’Assessore alle Politiche sociali del Comune capofila Anna Barbato “invitando tutti a confrontarsi con le reali esigenze del territorio”.

Commenta per primo

Lascia un commento