16 Ottobre 2021

Anniversario Dante, il lavoro degli Studenti del Taddeo da Sessa

Nell’ambito delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante, a Ravenna nel 1321, un gruppo di studenti dell’ISISS “Taddeo da Sessa” di Sessa Aurunca, coadiuvati dalla prof.ssa Francesca Bagni, hanno realizzato un video, su una ipotetica lettera diretta al Vate. Gli studenti, grazie alla straordinaria collaborazione della scrittrice Chiara Nocchetti, hanno immaginato che il Poeta ripetesse il suo viaggio dall’Inferno al Paradiso, ad oltre 700 anni di distanza, nell’anno 2021, venendo, pertanto, a conoscenza dei peccati e delle virtù dell’uomo di oggi, scoprendo, in realtà, che “nulla è cambiato, anche se tutto è diverso”.

Ciò nonostante, concludono gli allievi del “Taddeo da Sessa”, vale sempre la pena di compiere questo viaggio per poi “uscire a riveder le stelle”.

Il commento dell’autorevole dantista, e ispettore dell’istruzione, Biagio Scognamiglio: «Gli studenti possono sempre insegnare qualcosa. In questo caso aver spedito una lettera a Dante significa che lo sentono vivo col suo messaggio di speranza. È la celebrazione più bella. Quelle stelle per loro brillano ancora.»

Commenta per primo

Lascia un commento