29 Ottobre 2020

Atti vandalici al plesso Adelchi Fantini di Mondragone.

Il Plesso Fantini di Mondragone, oggetto di atti vandalici durante lo scorso fine settimana. La scuola fa parte del Secondo Circolo Didattico ed è ubicate nel Rione Amedeo. Gli ignoti hanno allagato le aule, i bagni e i corridoi di accesso all’edificio; inoltre hanno attivato gli estintori antincendio lasciando tracce di un tentativo di incendio doloso. Immediato è stato il sopralluogo dei tecnici comunali per verificare l’entità dei danni e lo stato dei luoghi.

“Per gli atti vandalici al Plesso Fantini, non posso che esprimere ferma condanna per l’episodio – commenta l’Assessore Francesco Lavanga.

“Purtroppo dobbiamo procedere alla chiusura della scuola – continua Lavanga – per cinque giorni onde consentire non solo di effettuare ulteriori sopralluoghi ma anche di procedere ai primi interventi di riparazione. In questo posso assicurare la massima solerzia da parte dell’Amministrazione per consentire la ripresa delle lezioni. I veri danneggiati, ovviamente, sono gli studenti che perderanno preziosi giorni di lezione. Quanto accaduto è sintomo di un forte malessere sociale rispetto al quale dobbiamo tutti quanti interrogarci, ma che ci spinge da una parte ad attivare ulteriori sistemi di protezione del patrimonio comunale ma dall’altra a pianificare azioni di recupero sociale, che impediscano il verificarsi per il futuro di eventi simili”.

Commenta per primo

Lascia un commento