27 Ottobre 2020

Auguri al Dirigente Scolastico per l’avvio del nuovo anno scolastico

Sinceri auguri di buon anno scolastico al nuovo Dirigente Scolastico

L’Assessore Anna Barbato rivolge gli auguri di buon anno scolastico al Dirigente Anna Razzino.

Anna Barbato fa gli auguri al Dirigente Scolastico: “Rivolgo i più sinceri auguri di buon anno scolastico al nuovo Dirigente Scolastico che assumerà servizio a partire dal 1° settembre 2013 presso la scuola media M. Buonarroti  L. Da Vinci, Prof.ssa Lucia Razzino. Il lavoro, l’impegno e la passione per quello che Lei svolge ogni giorno La possa portare a raggiungere i risultati sperati. Nel darle il benvenuto Le auguro buon  lavoro, nella convinzione che la sua riconosciuta capacità professionale sia utile a sostenere un’attività didattico-educativa utile ai ragazzi dell’Istituto e rispondente alle attese dei genitori.

Con questa prospettiva auguro a tutti un anno scolastico proficuo, vissuto in piena armonia, serenità e collaborazione.

Il funzionamento del nostro sistema scolastico è un argomento  centrale di grande interesse da parte di questo assessorato. Parto dal convincimento che la scuola e la formazione in generale rappresentano infatti l’unica vera forma di investimento lungimirante capace di sostenere l’innovazione e la competitività in campo economico delle nostre imprese, di favorire la coesione e lo sviluppo sociale educando al rispetto per la persona al riconoscimento delle pari opportunità in modo da garantire ad ogni giovane cittadino una consapevole evoluzione culturale con l’acquisizione di strumenti che consentano l’autonomia di pensiero e lo sviluppo del senso critico.

Per testimoniare la volontà di praticare sul tema della scuola e dell’istruzione politiche operose,  Le annuncio che è intenzione di questo assessorato promuovere una Conferenza Locale sulla Scuola da realizzarsi nel prossimo anno scolastico.

Un nuovo spazio democratico in cui docenti, studenti, famiglie, istituzioni, mondo associativo, elaborino insieme soluzioni, progetti, iniziative, per un rilancio della scuola nel nostro territorio.”

 

Commenta per primo

Lascia un commento