18 Luglio 2019

Borse di Studio alunni meritevoli per l’anno scolastico 2011/2012

comune mondragone

L’Amministrazione comunale di Mondragone, nell’ambito degli interventi previsti dal Diritto allo Studio, allo scopo di favorire l’espansione dell’offerta formativa e premiare l’impegno negli studi da parte dei giovani, intende conferire per l’anno scolastico 2011/2012 le seguenti borse di studio:

a)
N. 20 borse di studio di € 200,00 riservate a studenti della Scuola Secondaria Superiore che abbiano ottenuto la promozione ad una classe successiva;
b)
N. 10 borse di studio di € 400,00 riservate a studenti della Scuola Secondaria Superiore che abbiano sostenuto gli esami di Stato.
Possono partecipare al concorso gli studenti i quali nell’anno scolastico 2011/2012:

siano residenti o domiciliati nel Comune di Mondragone;

siano stati iscritti e abbiano frequentato regolarmente un Istituto di Scuola Secondaria Superiore statale o paritario;

per le borse di cui al punto a), abbiano conseguito la promozione alla classe successiva con una votazione complessiva, con esclusione della Religione, non inferiore ad 8/10, e riportando non meno di 7/10 in ciascuna disciplina;

per le borse di cui al punto b), abbiano superato l’Esame di Stato conclusivo dell’indirizzo di studio frequentato con voto non inferiore a 92/100;

per le borse di cui ai punti a) e b), abbiano un nucleo familiare per il quale ricorrano i requisiti economici appresso indicati.
I vincitori delle borse di studio saranno individuati mediante la redazione di due distinte graduatorie A e B , in ragione dei voti dichiarati e documentati e dell’ indicatore ISEE.
Nella graduatoria A saranno inseriti i richiedenti il cui nucleofamiliare si trovi nelle condizioni economiche previste dall’Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) di cui al Dlgs. 109/98 e successive modificazioni e integrazioni,relativa ai redditi anno 2010, per un valore non superiore ad € 10.633,00.

Nella graduatoria B saranno, invece, inseriti i richiedenti il cui nucleo familiare non soddisfi le condizioni economiche richieste per l’ inserimento nella graduatoria A, ferma restando la ricorrenza del requisito meritocratico.

Il conferimento delle borse di studio a coloro che otterranno l’inserimento nella graduatoria B avverrà solo dopo l’esaurimento della graduatoria A. Entrambe le graduatorie, infine, saranno predisposte secondo l’ordine decrescente del voto conseguito e, a parità di merito, dell’I.S.E.E più basso.

I fondi che, ad avvenuto esame delle domande pervenute e della formazione delle  graduatorie, dovessero avanzare per una tipologia di borsa di studio, saranno utilizzati fino a concorrenza  per l’altra categoria.

Le domande di partecipazione al concorso, redatte in carta libera e indirizzate all’Ufficio Scuola del Comune di Mondragone, dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 12,00 del trentesimo giorno successivo a quello di pubblicazione del presente Bando di Concorso al Protocollo generale del Comune di Mondragone – sito in Mondragone al Viale Margherita n. 93.

La domanda di partecipazione al concorso, sottoscritta dal richiedente se maggiorenne o da uno dei genitori od esercenti la patria potestà se minorenne, dovrà essere corredata dai seguenti documenti in carta libera:


certificato rilasciato dalla Scuola attestante l’esito degli scrutini e la regolare frequenza dell’aspirante nell’anno scolastico 2011/2012, con l’indicazione dei voti riportati nelle singole discipline, ad esclusione della religione, oggetto di studio o del voto finale di esame;

attestazione I.S.E.E. relativa ai redditi del proprio nucleo familiare per l’anno 2010;

fotocopia del proprio documento di riconoscimento se maggiorenne o di quello di uno dei genitori od esercenti la patria potestà se minorenne.
La concessione delle borse di studio avrà luogo entro 60 gg. dalla scadenza dei termini per la presentazione delle domande.

Tutti i dati personali contenuti nelle certificazioni e nelle autodichiarazioni saranno trattati dal competente ufficio per le sole finalità istituzionali che ineriscono il presente procedimento ai sensi del D.Lgs.196/2003.

Per le autocertificazioni presentate, il competente Ufficio si riserva la facoltà di effettuare gli accertamenti previsti per legge, notiziando l’Autorità giudiziaria nei casi di false e mendaci dichiarazioni rese, ai sensi dell’art. 76 del DPR. 445/2000.

Il modello di domanda è ritirabile presso l’Ufficio Scuola di questo comune sito in Via della Rifiorita n. 2 – Tel.0823/971033 che, negli orari di ricevimento del pubblico, resterà anche a disposizione per ogni altra eventuale informazione. 

About Amministrazione Schiappa 238 Articoli
Salvatore Di Rienzo Portavoce del Sindaco Schiappa e dell'Amministrazione comunale di Mondragone (Giugno 2012- Giugno 2017) contatti: mobile 3314245287 salvatoredirienzo@hotmail.it

Commenta per primo

Lascia un commento