22 Ottobre 2020

Cittadinanza Attiva Mondragone si esprime sul risultato delle elezioni

Il Comitato Civico Cittadinanza Attiva si complimenta con il neo Siandaco Giovanni Schiappa per il successo elettorale raggiunto nei giorni scorsi. Il gruppo non può che auspicare che questo mandato sia portato avanti con diligenza e con l’accortezza che richiede un ruolo di ufficiale di governo.

La situazione finanziaria del comune è disastrosa. La pressione fiscale alle stelle. E sono proprio queste problematiche che Giovanni Schiappa si troverà ad affrontare.La fascia tricolore, conquistata per un manciata di voti al primo turno, non rappresenta il baluardo da sventolare al popolo. Rappresenta la presa di coscienza di una grande responsabilità che il neo eletto si assume. Il potere, secondo l’ottica di chi non occupa ma rappresenta le istituzioni, non si conquista: si esercita nel rispetto dei cittadini, soprattutto di quei circa 7500 cittadini che si sono disinteressati alle urne, stanchi di firmare l’ennesima “cambiale” con la politica.

Il Comitato Civico Cittadinanza Attiva acclamerà il risultato positivo di questa amministrazione, denuncerà eventuali irregolarità, proporrà se ci sarà una finestra, anzi un portone per il dialogo. Il Comitato non dimentica mai il suo ruolo: interloquire con le istituzioni e manifestare il più possibile la sensibilità verso la libertà, la verità e la giustizia sociale.

Commenta per primo

Lascia un commento