25 Ottobre 2020

Comune di Mondragone, approvata la Dilibera sulla Variazione di destinazione d’uso

La Giunta comunale presieduta dal Sindaco Giovanni Schiappa, su proposta degli assessori Valerio Bertolino e Federico Pellegrino, nel corso della seduta di ieri ha approvato una deliberazione relativa alla variazione di destinazione d’uso sul territorio comunale.

La compagine amministrativa mondragonese, quindi, dà indirizzo ai competenti uffici che è possibile effettuare i mutamenti di destinazione d’uso di immobili, o di loro parti, che non comportino interventi di trasformazione dell’aspetto esteriore, di volumi e di superfici; che la nuova destinazione d’uso deve essere compatibile con le categorie consentite dalla strumentazione urbanistica per le singole zone territoriali omogenee; che , inoltre, il mutamento di destinazione d’uso senza opere, nell’ambito di categorie compatibili alle singole zone territoriali omogenee, è libero; che è possibile realizzare gli interventi sopra indicati ai sensi degli art. 22 e 23 del D.P.R. 380/2001 e s.m.i. ed infine che saranno consentiti gli interventi di trasformazione degli aspetti esteriori secondo la disciplina vigente ed ai sensi dell’art. 10 del già citato D.P.R.

Commenta per primo

Lascia un commento