30 Ottobre 2020

Gestione Rifiuti, Mondragone ancora nel caos

Da giorni mancano i sacchetti per la spazzatura e Mondragone ritorna nel Caos

(di A. Attanasio)

I cittadini sono costretti ad elemosinare i sacchetti della spazzatura. Sono già diverse settimane che non è possibile ritirare i sacchetti della spazzatura, fuori all’ufficio è scritto: “ le buste sono terminate”, e quindi la differenziata che tanto si chiedeva di fare ora è impossibile.

I cittadini non avendo più la possibilità di fare la differenziata con i sacchetti di colore ricorrono ai sacchetti dei supermercati. Oltre questo disagio, sono aumentati anche i luoghi della città in cui vengono puntualmente sversati illegalmente dei rifiuti che la ditta non raccoglie a causa di diverse difficoltà organizzative.

Tutto questo non elimina di certo i problemi elementari legati all’inefficienza dei servizi. Fare la raccolta differenziata, si sa, serve innanzitutto a recuperare quei materiali che possono tornare a essere impiegati, con il conseguente risparmio di risorse economiche, ma anche energetiche.

Con l’assenza della differenziata aumentano i costi di gestione del servizio nella sua globalità costi che per legge devono essere  recuperati attraverso la tassa che ogni cittadino deve pagare.

Quindi per ridurre i costi la nuova Amministrazione deve mettere a disposizione dei cittadini le buste e nello stesso momento sensibilizzare ed educare i cittadini migliorando nel loro complesso la raccolta.

Questi dovrebbero essere i presupposti fondamentali per una città migliore. Molti di questi cittadini si sono lamentati perché non solo le buste dell’umido non sono grandi e capienti come quelle della carta o della plastica o del secco, queste sono la metà e addirittura sono poche per poterle utilizzare per due mesi. Purtroppo ci troviamo a competere con altri paesi che trattano i loro cittadini in modo serio ed onesto.

Ci si chiede:” Ma le buste non verranno consegnate sulla base dell’elenco delle utenze (in regola con i pagamenti della tassa rifiuti solidi urbani”? Questa è la domanda che si fanno molti. Addirittura qualcuno vorrebbe pagare in più per averle in quanto se in una famiglia si fanno le festicciole e si ha bisogno di più buste come si fa? Ora ci si affida alla nuova Amministrazione che possa regolarizzare il tutto.

Alfonso Attanasio

About Alfonso Attanasio 93 Articoli
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti contatti: alfonsoattanasio@email.it

Commenta per primo

Lascia un commento