24 Ottobre 2020

Consiglio Mondragone, gettone di presenza in beneficenza!

Un piccolo ma significativo spiraglio per dare credibilità alle Istituzioni e alla politica cittadina.

Consiglio Mondragone, gettone di presenza in beneficenza – l’intervento di Antonio Taglialatela.

Il Partito Socialista Italiano, attraverso il suo segretario Antonio Taglialatela, già Assessore Comunale nonché candidato alla carica di Sindaco nelle ultime elezioni Amministrative 2012, interviene in merito decisione assunta dal Consiglio Comunale di devolvere il gettone di presenza in beneficenza e in attività di volontariato.

«Esultiamo e salutiamo favorevolmente quanto approvato nell’ultima Assise in merito alla rinuncia del gettone di presenza e alla riduzione delle indennità di funzione. Era il 25 maggio e fummo i primi – commenta il segretario PSI –  nella Città, a promuovere e protocollare tale iniziativa. Dopo di Noi,  anche altre forze politiche, sia esse di maggioranza che di minoranza, hanno dato impulso concreto alla proposta del Partito Socialista Italiano.

«Siamo sempre pronti a contribuire alla crescita e alla promozione di politiche sane e concrete – conclude A. Taglialatela – facendo la nostra parte come forza di opposizione, anche stando fuori dal palazzo. Ci auguriamo che la proposta che tempo addietro avanzammo verrà rispettata: l’obiettivo di aiutare le fasce più deboli della Città, un mini welfare cittadino, la quale va a rappresentare un piccolo ma significativo momento di apertura e di credibilità tra i tanti Cittadini sfiduciati e le Istituzioni rappresentative.»

Scarica la nota (clicca qui

Commenta per primo

Lascia un commento