23 Settembre 2021

Giorno del Gioco, i complimenti dei Giovani Democratici

Giovani Democratici: “Il Giorno del Gioco un vero successo, l’assessorato ha raggiunto ottimi risultati”.

«Grande successo quello del Giorno del gioco, organizzato con impegno e dedizione dall’assessore alle politiche sociali e istruzione,  Anna Barbato. Siamo fieri di essere rappresentanti nelle istituzioni da una donna che da quando ha assunto l’impegno con la Città, altro non fa che promuovere iniziative costruttive e degne di nota»

A fare questa dichiarazione è il movimento giovanile del Partito Democratico di Mondragone, i Giovani Democratici, sostenendo che la tutela dell’infanzia e diritti riconosciuti a questo status in questa Città sembravano essere materia ‘secondaria’ rispetto al solito decalogo amministrativo da affrontare. E invece, mentre desolazione, asocialità e apatia arretrano, avanza un impegno civile dell’assessorato, che mostra quale sia l’obiettivo primario delle politiche sociali: creare spazi di aggregazione dove il piccolo possa unirsi al grande. Perché una città a misura di bambino e bambina è una città in cui anche gli adulti vivono meglio.

Questo sostegno da parte dei Giovani Democratici all’iniziativa portata avanti dall’assessore A. Barbato, rientra in un quadro di un’azione politica volta a tutelare l’infanzia. Non pochi mesi fa, infatti, Giovani Democratici era impegnato in piazza a raccogliere firme per la proposta di legge dell’On. Laura Coccia, finalizzata ad istituire l’educatore motorio-sportivo presso le scuole elementari.

Commenta per primo

Lascia un commento