27 Ottobre 2020

Goletta Verde, effettuato il campionamento d’acqua marina anche a Mondragone.

Goletta Verde, effettuato il campionamento d’acqua marina anche a Mondragone.

Alla presenza di una cospicua delegazione del circolo di Legambiente Mondragone, la dott.ssa Katiuscia Eroe di Goletta Verde ha organizzato il campionamento dell’acqua marina. Ha predisposto il tutto utilizzando dei contenitori sterili. Le analisi su alcuni corsi d’acqua che confluiscono sul litorale di Mondragone.

Goletta Verde inizia il campionamento dal Savone.

Il punto di partenza è stata la foce del torrente Savone. All’altezza dello stesso un secondo prelievo è stato fatto in mare aperto a circa 200 metri dalla riva. A tale distanza, si presume che vi sia lo scarico sottomarino del depuratore, ciò con l’ausilio di un natante messo a disposizione dal vicino lido Arcobaleno.

Salendo in direzione nord, alla fine della pista ciclabile sul lungomare, si è passati a effettuare un prelievo nel piccolo corso d’acqua denominato Fiumarella. Percorrendo ancora la costa a nord, tra il lido Blu Box e il complesso alberghiero International, un rigagnolo d’acqua ha da spunto ad un prelievo lungo il suo percorso, prima di arrivare in mare. Le ispezioni fotografate, quasi come a immortalare un evento atteso da tutta la comunità rivierasca.

Un’occasione per conoscere possibili anomalie sulle nostre coste e la speranza di correggere eventuali negligenze a  tutela della salute delle tante persone che affollano in questo periodo di marcata calura le spiagge mondragonesi. Infine i biologi di Goletta verde hanno annunciato che i risultati dei prelievi saranno resi noti il giorno 30 luglio a Salerno.

Commenta per primo

Lascia un commento