20 Ottobre 2020

Rifiuti, Gennaro Oliviero interviene sulla Legge regionale.

Gravissimo colpo di mano degli uomini di Caldoro.

In merito alla seduta odierna del Consiglio Regionale della Campania, il capogruppo del P.S.E., Gennaro OLIVIERO, ha inteso rilasciare le seguenti dichiarazioni sull’emendamento a firma del capogruppo del Nuovo Psi, Gennaro Salvatore che in un batter d’occhio va ad introdurre importanti modifiche sulla Legge regionale ai rifiuti.

«Sull’emergenza rifiuti occorrono scelte chiare e condivise – afferma G. Oliviero – da tutte le forze politiche, non astuzie d’aula a danno delle nostre comunità interne. Per gli uomini di Caldoro l’unica emergenza è l’aumento delle poltrone».

Con un colpo di mano, gli uomini del Presidente cercano di modificare la Legge sui rifiuti a proprio abuso e consumo.

“Siamo dinanzi – conclude Gennaro Oliviero – all’ennesimo atto scellerato e irresponsabile di questa maggioranza. Al posto di astuzie e giochi d’aula, il Presidente Caldoro e l’Assessore all’Ambiente Romano abbiano il coraggio di venire in Aula per discutere seriamente sulla drammatica situazione dell’emergenza rifiuti nella nostra Regione senza scaricarsi di responsabilità a danno delle nostre Comunità interne. L’unica emergenza a cui questa maggioranza sembra essere sensibile è rappresentata solo ed esclusivamente dall’aumento delle poltrone.

Commenta per primo

Lascia un commento