24 Ottobre 2020

Schiappa riflette sull’immissione sul territorio della specie dei Fagianotti

Schiappa riflette sull’immissione sul territorio della specie dei Fagianotti.

L’Amministrazione Provinciale di Caserta guidata dal Presidente on. Domenico Zinzi, mediante l’Ambito Territoriale di Caccia provinciale presieduto dalla comprovata esperienza di Antonio D’Angelo, ha predisposto il piano di immissione sul territorio provinciale della specie dei fagianotti e, a partire da oggi 20 luglio 2010, immetterà un cospicuo numero di capi in sette zone in cui è suddivisa l’intera provincia.

Con il competente impegno del segretario dell’A.T.C. Andrea Pascarella, sarà servita la Città di Mondragone che è parte della zona n. 4 afferente all’ASL CE2. Coinvolti i Comuni di Bellona, Calvi Risorta, Camigliano, Capua, Carinola. Falciano del Massico, Giano Vetusto, Pastorano, Pignataro Maggiore. Rocchetta e Croce, San Prisco, Sessa Aurunca, Sparanise e Vitulazio.

“Il rispetto e la valorizzazione delle pratiche venatorie – commenta Giovanni Schiappa – nasce dall’esigenza di un territorio ricco di tradizioni antiche e consolidate nel tempo che fanno di questo territorio una fucina di sportivi ed appassionati”.

Giovanni Schiappa è capogruppo consiliare del PdL in Provincia di Caserta.

Commenta per primo

Lascia un commento