28 Ottobre 2020

Libera, Mondragone presente alla Giornata dell’Impegno a Milano.

Libera Mondragone alla XV Giornata della Memoria e dell’Impegno, in ricordo delle vittime delle mafie.

L’annuale appuntamento di LIBERA, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, quest’anno si svolgerà a Milano il 20 Marzo prossimo. L’evento vedrà la partecipazione di oltre 1000 campani in partenza con un treno speciale. Con essi un folto gruppo di Mondragone rappresentati da studenti, cittadini e vittime della Camorra.

Lo scorso anno la manifestazione si svolse a Napoli e fu l’occasione affinché a Mondragone sorgesse un Presidio di Libera a ricordarci che la camorra è un cancro che permea anche la nostra Città. Da allora un pezzo di strada è stata fatta. Dopo l’incontro con il giudice Cantone, il Festival dell’Impegno civile, l’individuazione dei beni confiscati, un fitto lavoro di informazione e sensibilizzazione ha permesso di condividere con associazioni e cittadini i temi della Legalità.

Inoltre un intenso lavoro di Dirigenti scolastici ed insegnanti ha sviluppato, nelle Scuole Superiori, percorsi di approfondimento e progetti sul tema, riscontrando un ampio interesse. Una sensibilità che cresce e, finalmente, ci libera dal falso pudore che imponeva, alla cultura locale, il silenzio su un fenomeno criminale. Crimine che tanto è costato in termini di vittime innocenti e tanto ha mortificato lo sviluppo sociale ed economico del territorio.

Venerdì 19 alle ore 18,30 partiremo dalla sede del Presidio, alla volta di Aversa per partecipare al Concerto in memoria di Don Peppe Diana. Il tutto nel XVI anniversario del suo assassinio, nella festività dedicata a lui ad alla lotta alla Camorra. Lì saluteremo i familiari delle vittime, come Michele Landa ed altri, gli studenti dell’IPIA, del Liceo Scientifico ed i circa 50 concittadini che partiranno per Milano.

Un’altra tappa di un cammino che ha incontrato tanti compagni di viaggio, che ci aiuta a riconquistare la dignità e la forza di vincere la cultura di morte della camorra. Senza fretta ma con incrollabile determinazione.

Commenta per primo

Lascia un commento