26 Settembre 2020

Marcigliano (PSI), Amministrazione in stallo per tutta l’estate

Sessa Aurunca (CE). Dopo una stagione estiva all’insegna dell’assoluto immobilismo, il Consigliere Comunale del Psi, Ciro Marcigliano, ribadisce lo stallo amministrativo e la presa di meriti altrui, da parte dell’attuale l’Amministrazione Sessana, capeggiata dal dott. Luigi Tommasino.

“Sono davvero perplesso dalle dichiarazioni dell’attuale Sindaco sui quotidiani locali e nelle sue uscite pubbliche; dopo un’estate all’insegna del nulla di fatto, senza tener conto delle esigenze dei cittadini, adesso si appropria di meriti della precedente Amministrazione Di Meo. Devo pensare, che tra i suoi innumerevoli difetti, annoveri anche delle colossali dimenticanze – afferma il Consigliere Comunale Ciro Marcigliano.

Mi riferisco ai lavori per la valorizzazione dello storico complesso di età romana, noto come Erarium, sito in Piazza Tiberio a Sessa Aurunca.

A questo punto è doveroso fare mente locale al nostro distratto Primo Cittadino. I fondi destinati alla tutela di questa parte del nostro patrimonio artistico – prosegue il Consigliere Marcigliano – provengono da una voce del Bilancio Comunale del 2007, a seguito dell’erogazione del ristoro per la presenza della centrale nucleare del Garigliano. Inoltre, con Delibera di Giunta n. 255 del 27 ottobre 2009 è approvato il progetto esecutivo.

Va ancora aggiunto, che in data 14 aprile 2011 l’allora Commissario ha proceduto alla gara per l’aggiudicazione dei lavori.

Il senso di responsabilità che ha sempre caratterizzato le precedenti amministrazioni di centrosinistra – conclude il Consigliere Comunale Ciro Marcigliano – ha portato ad investire questi soldi per opere pubbliche, non per opere private di amici. Spero che si dia a Cesare quel che è di Cesare e rimango in attesa di vedere l’opera del Sindaco per la cittadinanza, perché fino a questo momento nessuno si è accorto di alcun fatto concreto.”

Commenta per primo

Lascia un commento