26 Ottobre 2020

Legambiente Mondragone, Morrone scrive al Sindaco.

Missiva di precetto al Comune per i disservizi della raccolta rifiuti.

Legambiente Mondragone invita il Sindaco e l’Amministrazione a provvedere con urgenza alla rimozione dei cumuli di rifiuti. Inoltre, se si ritiene necessario, si provveda alla precettazione dei lavoratori inadempienti e alla diffida della società incaricata dello smaltimento dei rifiuti.

Visto il perdurare del disservizio di raccolta dei rifiuti e considerando che i cumuli maleodoranti possono arrecare danno alla salute dei cittadini, in osservanza dell’art. 41 della Costituzione italiana secondo il quale qualsiasi sciopero o astensione dal lavoro non deve arrecare gravi disagi e danni alla salute della comunità.

 il Presidente
Ing. Morrone Mimmo

Commenta per primo

Lascia un commento