22 Ottobre 2020

Gennaro Oliviero interviene sui presunti tagli al numero di Assessori in Regione.

Si aumentano le poltrone togliendo le risorse necessarie ai servizi e al rilancio dell’economia.

Gennaro Oliviero con un comunicato dice la sua sui presunti tagli in Regione Campania.

In merito ai lavori della Prima Commissione per l’esame della proposta di Legge a firma della maggioranza che vede l’aumento del numero degli Assessori Regionali, il capogruppo regionale del PSE, Gennaro Oliviero rilascia le seguenti dichiarazioni.

“Alla faccia dei sacrifici e della stabilità della spesa pubblica. Da oggi in Campania il centrodestra propone di aumentare le poltrone degli Assessori, mentre l’economia e le nostre Comunità locali risentono dei tagli indiscriminati inferti dalla Finanziaria recentemente approvata. Voglio credere che forse siamo ancora a Carnevale, giù la maschera! La politica dei tagli tanto sbandierati e apportati dal centrodestra campano si rivelano un clamoroso bluff. Sulla pelle dei cittadini e delle imprese andranno a ricadere il costo della politica e delle sue nuove poltrone – conclude Gennaro Oliviero –.”

Commenta per primo

Lascia un commento