29 Ottobre 2020

Gennaro Oliviero interviene sui dispensari farmaceutici.

Salvi i dispensari farmaceutici, assicurato un servizio essenziale ai nostri concittadini.

Ok dalla Commissione Sanità del Consiglio Regionale della Campania alla proposta del capogruppo regionale Pse-Sel, On.le Gennaro Oliviero, in merito alla salvaguardia dell’istituto dei dispensari farmaceutici in Campania. 

«In un momento di grave crisi del comparto sanitario siamo riusciti a dare una risposta concreta ai numerosi bisogni dell’assistenza farmaceutica destinata ai Comuni e di riflesso ai tanti nostri concittadini assicurando in questo modo la conservazione di un servizio pubblico essenziale – afferma il capogruppo in Consiglio Regionale della Campania Pse-Sel, Gennaro OLIVIERO. 

L’emendamento presentato è diretto alle esigenze della popolazione locale campana, del diritto alla salute costituzionalmente tutelato e del corretto svolgimento del servizio farmaceutico campano – prosegue OLIVIERO – e consentirà di mantenere in vita il dispensario farmaceutico in tutte quelle frazioni e paesini che rischiavano di perdere un servizio così importante per una precedente legge che ne impediva la sopravvivenza in determinate condizioni. La cosa che più mi premeva era quella di continuare ad assicurare il servizio a numerosi territori della nostra Regione in cui la maggior parte dei residenti ha una fascia di età anziana e quindi non in grado di potersi spostare facilmente verso la farmacia più vicina. Una proposta – conclude Gennaro OLIVIERO – che è nata proprio nell’ottica di dover continuare a garantire un servizio essenziale alla collettività»

Commenta per primo

Lascia un commento