24 Ottobre 2020

Gennaro Oliviero al Consiglio delle Autonomie Locali

Virtuosità e cooperazione, per il rilancio della Provincia, dei Comuni e delle Comunità montane di Terra di Lavoro.

“Consiglio delle Autonomie Locali – Autonomie, sussidiarietà e decentramento per il rilancio delle comunità locali”.

Sul tema delle Autonomie Locali, Gennaro Oliviero, rilascia le seguenti dichiarazioni.

“Il Consiglio delle Autonomie locali rappresenta un organismo primario per il riconoscimento del ruolo attivo delle Province, dei Comuni e delle Comunità Montane”– afferma Oliviero. Se da una parte sono ancora attuali le isterie secessioniste provenienti da una consistente parte del Governo Nazionale, dall’altra, non possiamo sottacere le enormi criticità dell’economia e della finanza di Stato a danno della nostra Regione, del Mezzogiorno d’Italia”.

I nostri Comuni saranno chiamati a contribuire in modo sproporzionato: 1,5 miliardi, tagliati per l’anno 2011, 5 per il 2012 ed altrettanti per il 2013.

Concludendo, Gennaro OLIVIERO ha così dichiarato: “Occorre costruire un percorso condiviso, come quello intrapreso già nella precedente legislatura, al fine di dare precisa forma amministrativa al Consiglio delle Autonomie Locali, mettendo in condizione tutti gli attori istituzionali di cooperare rispetto alle iniziative in atto e di poter contribuire fattivamente”.

Commenta per primo

Lascia un commento