21 Settembre 2020

Premio Letterario Michele Fusco

Mondragone. Si è svolta la quarta Edizione del “Premio Letterario Michele Fusco” presso il 1° Circolo Didattico Arcobaleno con il patrocinio della famiglia Fusco.

La tematica scelta per la prova selettiva, “L’art. 1 della Costituzione italiana recita: L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro”.

Tu quale lavoro vorresti svolgere da adulto/a? E cosa dovresti fare per realizzare il tuo sogno?». Questo Premio letterario è stato istituito per riaffermare i valori civili ed etici che furono cari al dirigente scolastico Michele Fusco, per anni al vertice del Circolo didattico Mondragone Primo. Il Premio era riservato agli alunni/e delle classi quinte dei tre Circoli Didattici di Mondragone.

anniversario michele fuscoUna Giuria ad hoc formata dal dirigente scolastico Concetta Riccardo, presidente, e dalle docenti Gina Pacifico, Filomena Taglialatela, Margherita Mazzei, Anna Tipaldi, Anna Maria Bresciani, Carmela Poccia, Gerardina Sannino, Gemma Fanara, Silvana Giardino, ha valutato tutti i lavori prodotti in forma anonima, tenendo conto delle capacità e dell’originalità degli autori “in erba” di sviluppare al meglio la tematica proposta, esprimendo emozioni, sentimenti nonché lucide e logiche interpretazioni del reale e del possibile.

Nel contempo concorre a mantener vivo il ricordo di un autentico e tenace “uomo di scuola”.

Il lavoro è stato oggetto di studio e di competizione da parte degli alunni che ha richiamato esplicitamente un diritto-dovere sancito dalla Costituzione e che si inserisce a pieno titolo nell’ambito delle celebrazioni locali per il 70° della nostra Carta fondamentale approvata dall’Assemblea costituente il 22 dicembre 1947, promulgata dal Capo provvisorio dello Stato Enrico De Nicola il 27 dicembre ed entrata in vigore il 1°gennaio 1948.

Tre gli alunni che hanno vinto il tablet messi in palio dalla famiglia Fusco: Federica Beatrice del 1° Circolo, Tommaso Alessandro Paliotto del 2° Circolo e Margherita Martucci del 3° Circolo. Hanno preso parte alla premiazione i Dirigenti scolastici Giulia Di Lorenzo del 2° Circolo e Beatrice Tavoletta del 3° Circolo.

Sono intervenuti il sindaco Giovanni Schiappa, l’assessore Smirne e Giovanni Fusco. Erano presenti anche gli Assessori Valerio Bertolino e Antonio Pagliaro. Il Premio “Michele Fusco”, inserito nel Piano Triennale dell’Offerta Formativa del Circolo, mira a coniugare la doverosa memoria di un personaggio esemplare ed il preciso intento di sensibilizzare ulteriormente le nuove generazioni su pressanti ed attuali tematiche di notevole valore formativo.

Egli, infatti, con la sua raffinata cultura ed una vita professionale ricca di passione, si distinse sempre per onestà intellettuale ed assoluta integrità morale, nonché per la coraggiosa testimonianza profusa nell’impegno sociale e politico. All’inizio della manifestazione gli alunni hanno cantato l’inno nazionale.

Autore: Alfonso Attanasio

About Alfonso Attanasio 93 Articoli
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti contatti: alfonsoattanasio@email.it

Commenta per primo

Lascia un commento