21 Ottobre 2020

Premio Paolo Iannotti, Massaro analizza la strana conta dei voti di Di Rienzo

Pubblichiamo il comunicato stampa del sig. Marco Massaro, in merito al risultato dei voti del Premio Paolo Iannotti di Ateneapoli. 

Art4: Si poteva votare una volta al giorno, per tutta la durata del concorso. I 1097 voti, non vanno interpretati come voti assoluti (per cui non capisco perché tal notizia abbia fatto vasta eco … quei 1097 al max corrispondono a 50 voti); L’Art2 del regolamento, inoltre, rende l’intero concorso decisamente marginale, non trattandosi esso di concorso per merito.

A volte veramente non capisco il significato di alcune iniziative! Una sorta di concorso “il più simpatico”.

Non me ne voglia il buon Salvatore.

Leggi l’articolo che parla di Salvatore Di Rienzo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento