3 Dicembre 2020

I ringraziamenti di Mondragone Bene Comune

Il voto a Mondragone: i ringraziamenti del Gruppo Mondragone Bene Comune

“Desidero ringraziare i circa 250 cittadini che hanno voluto fare fiducia ad MBC e contemporaneamente a Virgilio Pacifico, ha dichiarato UMBERTO CINQUE. Si tratta di voti che non ci permetteranno di sedere in Consiglio comunale. Di un consenso che non ci consente di essere parte della maggioranza del sindaco Pacifico. E’ questa la precisa ed ineludibile volontà dei mondragonesi, i quali hanno stabilito con chiarezza chi dovrà per i prossimi cinque anni governare la città e coloro che dovranno per il prossimo quinquennio esercitare le funzioni di opposizione istituzionale. Una decisione che non ci considera e che, quindi, non ci assegna alcuna responsabilità per il futuro. Una decisione che rispetteremo <alla lettera>. Sono fiero del lavoro che abbiamo fatto in questi mesi, di ciò che abbiamo proposto per la città e dell’impegno che i candidati di MBC hanno profuso con generosità. A <giochi fatti> siamo ancor più convinti del nostro progetto politico, che tante incomprensioni ha suscitato in questi mesi. In MBC non alligna rammarico né tantomeno recriminazione per il risultato ottenuto, per altro messo in conto molto prima dell’apertura delle urne. In MBC vi è soltanto il rigoroso rispetto della volontà dei cittadini, unici arbitri della nostra democrazia locale. A tutti i nostri candidati ( a quelli che hanno preso qualche voto in più come a chi non ha avuto alcun voto) e a tutti coloro che ci hanno supportato (ed anche un po’ sopportati …) va il mio più sentito ringraziamento a nome di tutto il nostro movimento civico. A tutti gli eletti, sia a quelli di maggioranza che all’opposizione va, invece, l’augurio sincero di buon lavoro”.

“Nelle prossime settimane MBC, ha continuato Gianni Pagliaro, si strutturerà come associazione o fondazione per continuare fuori dal Consiglio comunale, come liberi e responsabili cittadini, il lavoro iniziato alcuni mesi fa e portato avanti fino ad oggi. MBC, come avevamo preannunciato in campagna elettorale, continuerà quindi a proporre, a vigilare e ad operare nell’esclusivo interesse di Mondragone. Il sindaco Pacifico e la sua maggioranza sono chiamati da subito ad un duro e gravoso lavoro. Sapranno sicuramente rispondere al meglio e con celerità, anche perché potranno contare, come è successo in campagna elettorale, sul magistrale lavoro del consigliere regionale Zannini”.

About Mondragone Bene Comune 249 Articoli
Associazione Mondragone Bene Comune Referente Gianni Pagliaro contatti: giannipagliaro@gmail.com

Commenta per primo

Lascia un commento