22 Ottobre 2020

“Sapori e Cultura in Terra di Lavoro” in tour a Mondragone

È In programma domenica 2 Ottobre il terzo Itinerario degli 8 previsti nell’ambito dell’iniziativa Sapori e Cultura in Terra di Lavoro, organizzata da Agrisviluppo, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Caserta, presieduta Generoso Marrandino e dalla Provincia di Caserta, con l’impegno  agli Assessori Ettore Corvino e Carlo Puoti.

Due bus gratuiti da Napoli e Caserta partiranno per il tour che coinvolgerà le città di Sessa Aurunca e di Mondragone.

L’itinerario prevede, in mattinata, la visita al centro storico della città d’arte di Sessa Aurunca, a partire dalla Cattedrale. Si prosegue per i luoghi che faranno riscoprire ai turisti gli angoli più belli della città di Caio Lucilio e Taddeo da Sessa; lungo un itinerario che toccherà le epoche classiche, medievali, rinascimentali e barocche. Prevista la degustazione di prodotti tipici con particolare attenzione all’Olio extravergine di Oliva Terre Aurunche DOP.

La giornata proseguirà a Mondragone, con la visita al centro storico e al Museo Civico Archeologico “Biagio Greco”, che custodisce importanti reperti dedicati  alla preistoria locale, alla civiltà aurunca e alla colonia “civium romanorum” di Sinuessa.

L’itinerario porterà i visitatori a conoscere le Cantine del Falerno del Massico DOC, dove si potrà partecipare a degustazioni e  apprendere le tecniche di vendemmia e di vinificazione di uno dei vini più antichi ed amati della storia.

Per tutta la giornata i partecipanti verranno accompagnati dalle donne e dagli uomini delle Pro loco di Sessa e Mondragone.

La partecipazione all’itinerario è gratuita ed è necessaria la prenotazione presso UNPLI Caserta Tel. 081. 5013368 Mail. info@unplicaserta.it Programma completo sul sito www.saporiculturainterradilavoro.com

Commenta per primo

Lascia un commento