26 Settembre 2021

Rifiuti a Mondragone, Giovanni Schiappa in prima linea

Sversamento incontrollato di rifiuti e verifiche nelle abitazioni abitate da stranieri, Schiappa sul posto a coordinare gli interventi: “Avanti fino a quando non avremo risolto problema alla radice, si tratta di una missione di civiltà”.

Da stamane, il Sindaco Giovanni Schiappa insieme al Comandante della Polizia Municipale Edoardo Vignale, ha coordinato una serie di azioni ed interventi relativi  allo sversamento incontrollato di rifiuti e  contestualmente a verifiche nelle abitazioni in evidente stato di criticità, abitate da cittadini stranieri senza contratti di fitto regolarmente registrati e/o in condizioni di assente o scarsa abitabilità.  Numerose le contestazioni elevate.

Sul posto anche l’Assessore all’Ambiente e alla Legalità Benedetto Zoccola, insieme ai Carabinieri ed i responsabili dell’Asl prontamente allertati.

«Andremo avanti fino a quando non  avremo risolto il problema alla radice – commenta il Sindaco Giovanni Schiappa, a margine di una mattinata passata a coordinare le attività di controllo – perchè si tratta di una missione di civiltà, da portare avanti per consegnare ai nostri concittadini una città civile e rispettosa  delle regole. Tuteliamo la dignità della popolazione straniera che vive in condizioni disumane. Assurdo che, alcuni nostri concittadini proprietari abbiano il coraggio di fittare le proprie abitazioni in tali condizioni di degrado.»

Commenta per primo

Lascia un commento