25 Ottobre 2020

Progetto Yalla a Mondragone

Antonio Taglialatela (PSI): «Bene il Progetto Yalla, per la mediazione culturale e linguistica a favore degli immigrati.»

«Siamo contenti, è una bella giornata: ringraziamo e riconosciamo il merito all’Associazione CIDIS onlus per aver dato alla nostra Comunità la possibilità di attivare un servizio essenziale a favore degli immigrati. Il Protocollo sottoscritto dall’Amministrazione Comunale diventa un importante atto dovuto,  auspicandoci quel salto culturale in materia di accoglienza e mediazione culturale.

La sensibilità della nuova Amministrazione su queste tematiche rappresenta un motivo importante e innovativo. Infatti avremo un punto di riferimento a livello territoriale anche per bambini, ragazzi e famiglie straniere auspicando anche la possibilità di accesso alle risorse educative,sociali e culturali presenti in zona, promuovendo l’esercizio consapevole dei propri diritti e l’osservanza, altrettanto consapevole, dei doveri connessi al rispetto delle leggi e normative vigenti.»

Antonio Taglialatela.

Commenta per primo

Lascia un commento