29 Ottobre 2020

Ultimi giorni della campagna promozionale per la costruzione di nuovi punti gas

comune mondragone

L’Amministrazione comunale di Mondragone comunica alla cittadinanza che la Società NAPOLETANAGAS, concessionaria del servizio di distribuzione del gas sul territorio comunale, applicherà fino al 30 aprile 2013 la campagna promozionale per la costruzione di nuovi punti gas nel rispetto del Decreto Ministeriale n. 100160 del 29/09/2004.

Dopo tale data, i contratti di allacciamento potranno essere effettuati dopo la messa in esercizio dell’impianto.
La campagna prevede da parte dei richiedenti il pagamento di un contributo agevolato pari a 43,59 euro più Iva come per Legge, per complessivi 52,75 euro.
Tale agevolazione è applicata solo durante i lavori di costruzione della rete, il cui completamento è prossimo, dopodiché l’importo sarà automaticamente adeguato alle tariffe vigenti che prevedono un costo sensibilmente superiore.
Pertanto, tutti coloro che sono interessati a formalizzare la richiesta di allacciamento alla rete di distribuzione possonorivolgersi alla società R.T.I. TRIADE –  IDROECO (impresa appaltatrice per la costruzione della rete di distribuzione) telefonando nei giorni feriali dalle ore 09:00 alle ore 18:00 ai numeri 081.8164384 – 393.4128148, fax 081.8166477, al fine di concordare un sopralluogo tecnicopresso il proprio domicilio.
Il contributo prevede, in derivazione dalla tubazione stradale di progetto e in conformità delle normative vigenti in materia, la costruzione dell’allacciamento stradale di utenza, dell’impianto aereo e la realizzazione del punto di riconsegna del gas, costituito da un rubinetto e dispositivo a staffa (mensola) da posizionare in armadietto e in luogo approvato dal richiedente in sede di sopralluogo tecnico.
Si raccomanda ai cittadini che hanno già provveduto al pagamento e per i quali non è stato ancora costruito l’impianto gas, di contattare la società R.T.I. TRIADE – IDROECO per concordare le modalità di esecuzione dell’impianto richiesto.
Giova ricordare che, dopo la costruzione del punto gas, per ottenere l’installazione del contatore e l’attivazione della fornitura gli interessati dovranno:
affidare a un installatore di propria fiducia (abilitato ai sensi di legge) il compito di completare l’impianto interno di utilizzo collegandolo al dispositivo predisposto per l’alloggiamento contatore (mensola); rivolgersi a una Società di vendita di gas di propria scelta per sottoscrivere un contratto di fornitura e ottenere le necessarie informazioni relative alladocumentazione da produrre in ottemperare alla normativa sulla sicurezza degli impianti.


Commenta per primo

Lascia un commento