30 Settembre 2020

Bomba al SISA, Consiglio straordinario a Mondragone.

Una seduta straordinaria del Consiglio Comunale per il rispetto della legalità.

Nella notte fra lunedì 13 e martedì 14 giugno, a Mondragone, un bomba esplode davanti al supermercato Sisa in viale Margherita.

L’Amministrazione comunale tutta esprime profondo sdegno e condanna per l’atto criminoso verificatosi nella notte del 14 giugno 2011. Atto che, offendendo le coscienze democratiche della comunità mondragonese, assume significato di vero e proprio attentato alla Città. 

Dopo la bomba al SISA, Mondragone vuole, desidera, esige il diritto di costruirsi un futuro di sviluppo nella libertà e nel rispetto delle regole democratiche.

Tutte le forze politiche presenti in Consiglio Comunale annunciano una seduta straordinaria monotematica per ribadire l’assoluta necessità del pieno ed incondizionato rispetto della legalità.

About Amministrazione Cennami 120 Articoli
Ufficio Stampa Amministrazione Cennami sala.stampa@mondragone.net

Commenta per primo

Lascia un commento